Girando nei Borghi Italiani

Da non perdere

Convento di Monte Casale, Sansepolcro Arezzo

Il Convento di Monte Casale fu costruito sulle rovine di una fortezza preesistente, della quale si conservarono l'ospedale e l'ospizio per i pellegrini, concessi ai benedettini. Nel 1212, la costruzione fu donata a San Francesco. All'interno troviamo conservato il letto del Santo, rappresentato da un semplice blocco di roccia. Alla presenza di San Francesco Ŕ legato anche l'aneddoto della conversione dei due ladri, dei quali il Convento conserva ancora i resti. La struttura diede alloggio anche a San Bonaventura di Bagnoregio e a Sant'Antonio. Nel cinquecento il convento pass˛ ai frati cappuccini. La costruzione conserva ancora gli ambienti antichi ed elementi decorativi di pregio, tra i quali la serie di ceramiche seicentesche decorate con le storie del Santo e la raffigurazione su tavola della Madonna con Bambino presente nella chiesa.
Come si raggiunge
LocalitÓ Monte Casale, Sansepolcro Arezzo Tel. 0575.42648
OspitalitÓ
Vengono accolti tutti i visitatori.

Abbazie Conventi e Monasteri
Home > Abbazie e Monasteri >
Arezzo
Firenze
Siena

linkto.org
 
www.girando.it
Autore Fabio Montagnani
webmaster@girando.it
Ultimo aggiornamento il 1 Giugno 2017
Pagine viste

dal 26 ottobre 2000