Girando nei Borghi Italiani

Da non perdere

Santuario di Chiusi della Verna, Sansepolcro Arezzo

Santuario Chiusi della Verna PiantaIl Santuario di Chiusi della Verna Ŕ uno dei luoghi francescani di maggior interesse. Il complesso fu realizzato da San Francesco all'inizio del XIII secolo e comprende la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, la Cappella e il Corridoio delle Sacre Stimmate e la Basilica di Santa Maria Assunta. Il complesso presenta nel piazzale all'ingresso un grande crocifisso ligneo e una cisterna cinquecentesca che raccoglieva l'acqua piovana. La Basilica invece risale alla metÓ del XIV secolo e presenta una struttura a navata unica. All'interno della Basilica, troviamo nell'altare di destra l'opera in terracotta e vetro che raffigura la Madonna col Bambino in trono e i Santi Francesco, Maria Egiziaca, Antonio Abate e Onofrio, realizzata da Andrea della Robbia. In un altra cappella troviamo le numerose reliquie, di San Francesco. Sono custodite altre opere di Della Robbia, come l'Adorazione del Bambino, l'Ascensione, l'Annunciazione, gli Angeli con l'Eterno fra Cherubini. Anche all'interno della chiesa duecentesca di Santa Maria degli Angeli sono contenute numerose opere di Della Robbia come: l'Adorazione del Bambino e i Santi Francesco e Antonio da Padova e l'Assunta che dona la cintola a San Tommaso fra i Santi Gregorio, Francesco e Bonaventura. Il complesso abitativo è composto da cinque chiostri ed anche in questo caso possiamo ammirare le opere di della Robbia.

Uno dei luoghi pi¨ suggestivi del Santuario Ŕ il Corridoio delle Stimmate, era infatti il settembre dell'anno del Signore 1224 quando, presso l'amato Santuario, San Francesco ricevette il Dono delle Stimmate. Il loggiato con affreschi del settecento riporta la vita di San Francesco, sono state realizzate da Baccio Maria Bacci e di Emanuele da Como. A metÓ di questo portico si trova una grotta dove Ŕ conservato il blocco di pietra su cui San Francesco dormiva. Al termine del corridoio, si giunge alla Cappella delle Stimmate, eretta nel punto in cui San Francesco ricevette il Segno Divino. All'interno troviamo le decorazioni della bottega Della Robbia ed è conserva la pietra macchiata dal sangue del Santo.

Una curiositÓ il Santuario Ŕ ricco di terracotte dei Della Robbia, come sopra riportato, perchŔ nel 1431 Chiusi della Verna pass˛ sotto la protezione e manutenzione del Comune di Firenze.

Come si raggiunge
Chiusi della Verna, Via del Santuario, 45 Arezzo Tel. 0575.5341
- in treno fino Bibbiena (partenza da Arezzo)
- in autobus da Bibbiena a Chiusi della Verna.
Per chi usa l'Autostrada del Sole A1 uscita: Arezzo La via pi¨ breve per chi viene da Arezzo Ŕ: Rassina, Chitignano, Chiusi della Verna
OspitalitÓ
Vengono accolti tutti i visitatori.
Orari:
Cerimonie ed apertura del Santuario
Siti web consigliati:
www.abbazie.com/laverna/

Abbazie Conventi e Monasteri
Home > Abbazie e Monasteri >
Arezzo
Firenze
Siena

linkto.org
 
www.girando.it
Autore Fabio Montagnani
webmaster@girando.it
Ultimo aggiornamento il 1 Giugno 2017
Pagine viste

dal 26 ottobre 2000