Girando nei Borghi Italiani

Da non perdere

Castiglione della Pescaia


Castellaccio Prile

Da Castiglione, in direzione di Follonica, al termine della circonvallazione, si volta a destra fino ad arrivare ad un bivio: si percorre la strada sterrata di sinistra arrivando ad un laghetto e da qui, si prosegue a piedi costeggiando il piccolo lago sulla destra fino ad incontrare nuovamente una strada. Si percorre quest'ultima fino a quando non s'incontra una mulattiera sulla nostra destra. Arrivati sotto la cima del colle s'intravedono le prime rovine, ma per arrivare a queste bisogna abbandonare la mulattiera. Castellaccio Prile quello che rimane del vecchio Castiglione della Pescaia.


San Guglielmo

Da Castiglione, in direzione di Follonica, dopo circa 2,5 Km dal termine della circonvallazione, si volta a destra e si percorre una strada sterrata fino ad arrivare ad un podere. Si prosegue a sinistra, a piedi per circa 1 Km (il sentiero costeggia un vecchio acquedotto) e, arrivati ad un frantoio abbandonato, si gira ancora a sinistra: dopo circa 1 Km si vedono le rovine del monastero.

 



IL PAESE
DA VISITARE
LOCATITA' LIMITROFE
DA SAPERE
Home
Il Paese
Fotografie
Il Paese di notte
Prenota l'albergo
Castellaccio Prile
S. Guglielmo
Buriano
Pian d'Alma
Punta Ala
Tirli
Vetulonia
Follonica
Scarlino
Massa Marittima
Grosseto
Piombino
Campiglia
Manifestazioni
Carnevale
Numeri utili
 
www.girando.it
Autore Fabio Montagnani
webmaster@girando.it
Ultimo aggiornamento il 1 Giugno 2017
Pagine viste

dal 26 ottobre 2000