Girando nei Borghi Italiani

Da non perdere

Volterra


IL FOLCLORE a Volterra
Volterra, come molte tra le città che affondano le proprie radici nella storia, ha un suo Gruppo folcloristico: il Gruppo Storico Sbandieratori e Balestrieri Città di Volterra, che vanta origini davvero antiche, tanto che un documento attesta la presenza a Volterra di un primo nucleo di sbandieratori già dal 1406.
Ricostituito nel 1978, è stato chiamato ad esibirsi innumerevoli volte in Italia e all'estero, riscotendo ovunque consensi per l'eleganza dei costumi e la bravura degli Sbandieratori e dei Musici; nel 1980 è entrato a far parte della Federazione Italiana Sbandieratori e nel 1981 ha dato vita alla prima edizione dell'Astiludio, una manifestazione i cui riferimenti storici risalgono, appunto, al 1406. La manifestazione consiste in un'originale competizione agonistico-coreografica, tra gli sbandieratori delle città italiane che vantano le più antiche tradizioni di gioco con la bandiera. Da allora si ripete ogni anno, la prima domenica di settembre, nella spettacolare cornice della Piazza dei Priori.
Numerose sono le affermazioni conseguite dal Gruppo nei principali Tornei nazionali e internazionali: fra le altre ripetuti titoli di Campioni Italiani nelle specialità del Singolo Tradizionale e dei Musici.
Nelle sue esibizioni, le coreografie ed i giochi s'ispirano a fatti storici avvenuti nella Volterra medioevale e rinascimentale.
Attualmente è composto di una sessantina di figuranti, tra sbandieratori, musici, vessilliferi e paggi; i costumi indossati, riproducono quelli della fine del XIV secolo, i cui armoniosi disegni sono stati ricavati dall'Archivio Storico di Volterra, e ripropongono ora i colori delle antiche contrade cittadine, ora le armi del Comune medioevale.


IL PAESE
DA VEDERE
LOCATITA' LIMITROFE
DA SAPERE
Informazioni
Museo Etrusco
Montaione
Manifestazioni
Fotografie
Piano di Castello
San Gimignano
Carnevale
Alabastro
Teatro Romano
Massa Marittima
Numeri utili
Folclore
Le Porte
Follonica
 
Fortezza
Piazza dei Priori
Piombino
 
Le Chiese
Storia
  
    
 
www.girando.it
Autore Fabio Montagnani
webmaster@girando.it
Ultimo aggiornamento il 5 Settembre 2015
Pagine viste

dal 26 ottobre 2000