Girando nei Borghi Italiani

Da non perdere

Volterra


La Fortezza Medicea o MASTIO di Volterra
Fortezza Medicea
Grandioso edificio costruito sul più alto ripiano del monte volterrano, ove sorgeva l'acropoli della città etrusca e romana, una delle più formidabili piazzeforti che l'architettura rinascimentale abbia costruito in Italia, è costituita da due corpi di fabbrica, la trecentesca Rocca Vecchia e la quattrocentesca Rocca Nuova, unite insieme da una doppia cortina, coronata da un ballatoio sorretto da archetti pensili (bertesche), il cosiddetto Cammino di Ronda, mentre all'interno forma un vasto piazzale.
Fortezza MediceaLa Rocca Vecchia presso Porta a Selci, include parti di una più antica fortificazione, resi visibili da recenti restauri, e la torre di forma semiellittica, detta volgarmente la Femmina, attribuita al Duca di Atene.
Fortezza MediceaLa Rocca Nuova fu fatta innalzare da Lorenzo il Magnifico, sul luogo dove esisteva il Palazzo dei Vescovi, distrutto dai fiorentini nel 1472. È costituita da ampio quadrato di pietra panchina, i cui angoli terminano in baluardi circolari, al centro s'innalza la Torre del Mastio, da cui prende il nome l'intera Fortezza, e della quale è la parte più monumentale. Edificata ad uso militare, fin dall'inizio fu utilizzata come carcere politico; nelle sue celle passarono sia gli oppositori dei Medici, sia i patrioti del nostro Risorgimento Nazionale.


IL PAESE
DA VEDERE
LOCATITA' LIMITROFE
DA SAPERE
Informazioni
Museo Etrusco
Montaione
Manifestazioni
Fotografie
Piano di Castello
San Gimignano
Carnevale
Alabastro
Teatro Romano
Massa Marittima
Numeri utili
Folclore
Le Porte
Follonica
 
Fortezza
Piazza dei Priori
Piombino
 
Le Chiese
Storia
  
    
 
www.girando.it
Autore Fabio Montagnani
webmaster@girando.it
Ultimo aggiornamento il 5 Settembre 2015
Pagine viste

dal 26 ottobre 2000