Girando nei Borghi Italiani

Da non perdere

Carapax
Carapax Centro Europeo
per la Salvaguardia delle Tartarughe

Il Centro Carapax è situato nei pressi di Massa Marittima. Da Follonica si seguono le indicazioni per Massa Marittima per circa 12 Km fino a quando sulla sinistra, all'inizio della tangenziale di Massa Marittima, non troviamo le indicazioni per il Centro Carapax. La strada si fa un po più stretta, ma dopo circa 2 chilometri, sulla nostra sinistra, vedremo la grande voliera del Centro, che ospita un nutrito numero di cicogne.

 

Carapax voliera cicogne

 

I visitatori potranno entrare all'interno della voliera ed avere così un contatto diretto con questi animali. I volontari del centro stanno tentando di ripristinare la rotta migratoria dall'Italia verso l'Africa.

 

Carapax voliera cicogne

 

I visitatori potranno percorrere un facile sentiero lungo il quale potranno vedere le taratughe nel loro abitat naturale. Il Centro, che ospita vari esemplari, di moltissime razze, per ognuna delle quali ha ricostruito le condizioni ottimali di vita, è diviso in varie zone. Nella zona mediterranea potremo vedere le tartarughe terrestri, mentre in quella esotica si potranno osservare le tartarughe giganti del Sahel, le tartarughe azzannatrici, le tartarughe alligatore e alcuni esemplari amazzonici dalle zampe rosse. Le varietà che si possono vedere sono davvero tante, infatti sono ospitati circa 8.000 esemplari.

 

Carapax tartarughe

 

Non poteva mancare una clinica per le tartarughe ferite e/o ammalate; inoltre, a seconda dei momenti e del periodo dell'anno, è possibile assistere all'incubazione delle uova ed alla nascita dei piccoli: un evento da non perdere! I visitatori vengono guidati da volontari che forniscono tutte le informazioni necessarie.

 

Carapax tartarughe

 

Per ulteriori informazioni contattare il Centro Carapax:
 

CARAPAX

Centro Europeo per la Salvaguardia delle Tartarughe
58024 Massa Marittima (Grosseto, Italia)
Casella Postale 34 Tel. 0566940083 - Fax 0566902387
Sito Internet ufficiale: www.carapax.org sito in italiano: www.novars.it/carapax

 



Emilia
Lazio
 
www.girando.it
Autore Fabio Montagnani
webmaster@girando.it
Ultimo aggiornamento il 5 Settembre 2015
Pagine viste

dal 26 ottobre 2000